Una dieta equilibrata nei bambini è il miglior modo per soddisfare le loro necissità di vitamine e minerali, tuttavia la maggior parte dei bambini non riceve sufficienti micronutrienti dall’alimentazione. Lo scarso apporto di frutta fresca e verdura, insieme con il consumo di alimenti altamente trasformati, si traduce per i bambini nella carenza cronica di micronutrienti essenziali che compromette la crescita e la salute e li rende soggetti a malattie.

La malnutrizione nei bambini non e’ un problema solo dei paesi in via di sviluppo. Nella ricerca di una sempre più massiccia produzione alimentare, i paesi sviluppati utilizzano indiscriminatamente pesticidi, fertilizzanti chimici e altre pratiche agricole.

Questo ha portato ad una grave deplezione dei nutrienti nei terreni. Inoltre, le carenze di micronutrienti sono diffuse a causa della promozione globale di alimenti altamente trasformati.

Uno studio pubblicato nel 2004 sul Journal of American College of Nutrition conferma un calo significativo del valore nutritivo degli alimenti prodotti negli ultimi 50 anni.

I bambini sono particolarmente vulnerabili a carenze di micronutrienti: vitamine, minerali e altri composti naturali sono essenziali per sostenere un sano sviluppo del sangue, delle ossa ed in particolare del sistema nervoso e immunitario.

Una nutrizione inadeguata ostacola la crescita fisica, nonché lo sviluppo del cervello e del sistema nervoso, e riduce l’immunità e la capacità di apprendimento dei bambini. Pertanto, dare un’alimentazione appropriata è il primo passo ovvio nel sostenere lo sviluppo sano di un bambino a qualsiasi età.

Una sana alimentazione è fondamentale sia per la crescita che in eta piùavanzata.
Una sana alimentazione è fondamentale sia per la crescita che in eta piùavanzata.

L’Istituto di Ricerca Dr. Rath, in collaborazione con l’Accademia delle scienze mediche dell’Ucraina, ha condotto una valutazione clinica sugli effetti dell’integrazione di micronutrienti nei bambini in età scolare*.

Tale valutazione ha incluso 69 bambini che hanno assunto un supplemento di micronutrienti per un periodo di sette mesi. La valutazione della loro salute è stata condotta all’inizio e alla fine del processo. Un altro gruppo di 34 bambini che non ha assunto il supplemento di micronutrienti e’ stato monitorato come gruppo di controllo. Tutti i bambini hanno consumato la stessa dieta a scuola.

Dopo sette mesi, i bambini del gruppo di studio sono stati trovati fisicamente più in forma rispetto a quelli del gruppo di controllo. Lo studio ha osservato che la loro frequenza cardiaca e la pressione sanguigna erano diminuite, la funzione del sistema cardiovascolare era aumentata del 28% e la loro forza muscolare del 16%.

Allo stesso tempo, i bambini del gruppo di controllo hanno sperimentato una diminuzione del 14% della capacità polmonare e funzione respiratoria. Inoltre, i bambini che assumevano micronutrienti hanno mostrato una migliore immunità e il loro numero di malattie è diminuito del 25%. Inoltre, i bambini nel gruppo di studio ha avuto migliori punteggi dei test in diverse materie, rispetto al gruppo di controllo.

La salute generale, l’attività fisica e il benessere emotivo dei bambini la cui dieta è stata integrata con i micronutrienti sono migliorati significativamente nel corso dei sette mesi dello studio.

Questo studio indica che l’integrazione di micronutrienti dovrebbe costituire una parte importante della dieta dei bambini in età scolare.

Le vitamine, i minerali e altri micronutrienti agiscono come catalizzatori nella trasformazione metabolica di carboidrati, grassi e proteine, rendendo disponibile al corpo la bioenergia necessaria per tutte le funzioni metaboliche e per rimanere in buona salute.

*Korzun V, et al., Journal of Cellular Medicine and Natural Health. 2015

Ricevi le news dell'Istituto di Ricerca

Eventi e notizie su studi indipendenti applicati a sostanze naturali non brevettabili ma efficaci per contrastare malattie degenerative cardiovascolari, della pelle, oncologiche, borelliosi.

Inserisci la tua migliore email qui sotto per ricevere la Newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

"Ci avete regalato la vita per la 2° volta con le vostre ricerche d'avanguardia"

Hans Halle

Prendi posto nella community: oltre 1000 persone in Italia hanno tratto benefici dagli studi dell'Istituto di Ricerca del Dr Rath!


Scopri cosa facciamo